tavola rotonda itsmf ticino partner it governance

Tavola rotonda itSMF: gestione progetti nell’era Agile; come la governance e la gestione dei rischi si adattano

Partecipa all'Evento ►

Le necessità aziendali cambiano e si evolvono continuamente: ogni nuovo servizio o l’evoluzione di uno già esistente passano sempre attraverso un articolato “processo” di gestione progetto.
Anche in questo specifico ambito l’evoluzione IT ed organizzativa ha portato ad affrontare gli aspetti decisionali ed operativi in modo differente dal passato. Ma come vengono ora gestiti i cambiamenti, gli studi di fattibilità, gli impatti finanziari ed organizzativi per calcolare il ROI? Ed i rischi? E quanto conta avere una governance efficace dell’IT? Agile è solo per l’IT o si usa anche in altri ambiti? Ne discutiamo insieme con esperti di settore.

[ MER 30-01-2019   |  14:00 – 18:30 ]
Uffici di Exacta International, 1o | Palazzo Gargantini – Via G. Marconi 2, 6900 Lugano
Quota di partecipazione: CHF 100.-

 

SPONSOR DELL’EVENTO:

      Logo itSMF Switzerland

Destinatari

Titolari e Manager aziendali, imprenditori, dirigenti e quadri in ambito pubblico e privato, Project Manager, Delivery Manager. Tutte le figure con un potere decisionale aziendale che partecipano come stakeholder a progetti di digitalizzazione, tutti gli addetti ai lavori nel mondo digitale: sviluppatori, responsabili e gestori delle infrastrutture IT, tutte le figure che garantiscono l’operatività dei servizi IT.

Descrizione

Una tavola rotonda mette attorno un tavolo professionisti ed esperti per discutere in modo diretto e plurilaterale su specifiche tematiche. I contenuti sono al centro dell’attenzione attraverso le problematiche reali vissute in azienda, le possibili soluzioni ed i contributi di ognuno nella loro gestione; ogni partecipante è protagonista.
Questa tipologia di eventi e di incontri è stata molto richiesta dagli interessati ed è da sempre un fiore all’occhiello di itSMF, associazione no profit che contribuisce alla divulgazione, confronto, supporto e formazione alle tematiche di IT Governance e IT Service Management con lo scopo di creare una comunità di professionisti e permettere la diffusione delle migliori pratiche al fine di creare un maggiore e sempre più riconosciuto valore aggiunto alle aziende per mezzo dei servizi IT e delle tecnologie digitali che li compongono.

Il fil rouge dell’evento, al quale tutti i partecipanti sono tenuti a portare il loro contributo, è focalizzato sul tema del project management; la gestione dei progetti IT e la sua evoluzione nell’era agile. I cambiamenti che le aziende hanno introdotto o che vogliono introdurre, quelli che sono stati metabolizzati e quelli che ancora vanno affinati e che creano situazioni di scontro o di blocco.
Non si parla solo di differenze culturali e di resistenza al cambiamento, la gestione progetti in sé negli anni è cambiata molto, il metodo waterfall non risponde più ai tempi e metodi operativi richiesti per portare il prodotto di progetto in produzione in tempistiche rapide e “timeboxed”.
La governance come si è adattata e come è stata adattata a questo? In che ottica e con quali obiettivi deve essere adottata? Come si integra la governance IT con quella aziendale?
Come avviene ora il processo decisionale di accettazione formale del progetto e di stanziamento dei budget richiesti o di veto?
Lo studio di fattibilità (business case) per valutare investimenti, impatti organizzativi e ritorni di investimento, recita ancora un ruolo chiave nel processo decisionale?
E la gestione dei rischi? Quali le modalità di gestione e le ricadute sulla governance?
Perché in ambienti innovativi lavorare in ottica Agile è più efficace rispetto alle tradizionali metodologie? Agile va bene anche per la mia azienda?

Ogni partecipante inoltre ha la facoltà di portare un proprio tema, legato alle proprie necessità aziendali o di settore, anche slegato dal fil rouge che comunicherà preventivamente, assieme al tipo di feedback che intende ricevere:
⧫ portare semplicemente il proprio contributo
⧫ discutere di specifici approfondimenti
⧫ chiedere un confronto diretto
⧫ richiedere il contributo attivo dagli altri partecipanti

E’ importante che i partecipanti informino della propria tematica affinché gli esperti e gli altri partecipanti possano portare il proprio contributo attivo: l’obiettivo di una tavola rotonda è quello di arrivare con un problema e tornare con una soluzione o con una risposta utile.
Per questo vi invitiamo al termine del processo di iscrizione di inviare una mail all’indirizzo staff(at)itsmf.ch per comunicare la vostra tematica e ricevere ulteriori dettagli organizzativi.

L’evento sarà moderato da Andrea Cherubini, presidente di itSMF e responsabile per il Ticino con esperienze pluriennali nella gestione progetti IT, governance e gestione dei servizi IT, certificato Prince2, ITIL e ISO 27001, ben coadiuvato dai seguenti esperti di settore:
✔Andreas Arthofer, COO & Agile transformation Manager in Sparkling Co. e Sparkling Games Co. società specializzate nella fornitura B2B di personale e servizi Agile per aziende o dipartimenti IT. Andreas porterà la sua esperienza dall’analisi alla realizzazione di progetti digitali internazionali ai quali ha partecipato in prima persona.
✔Pieralberto Nati, Management Consultant e CEO di Advanced CGS Group, azienda specializzata in progetti e soluzioni di digitalizzazione della governance in particolare tra cui Corporate Governance dei rischi, Compliance ed Audit, Business Impact Analisys, consulenza strategica per il management ICT.

NB: Per questioni organizzative e per garantire un’elevata qualità dell’incontro viene fissato un tetto massimo di 15 partecipanti, con un limite di due iscritti per azienda, questo per creare un ambiente informale ed una comunicazione molti a molti e per accelerare al massimo il confronto, attraverso gli approfondimenti che ogni partecipante porterà ed intenderà richiedere.

Per tutti i partecipanti è prevista una pausa caffè intermedia ed un ricco buffet a fine dell’evento, Vi aspettiamo!

 

Relatori

Andrea Cherubini, Presidente svizzero di itSMF, laureato alla SUPSI in IT Management e Governance, con +15 anni di esperienza in ambito IT ricoprendo vari ruoli e funzioni, si è specializzato e certificato nella gestione dei Progetti IT, Servizi IT e della IT Governance.
LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/andreacherubini/

Pieralberto Nati, Management Consultant e CEO di Advanced CGS Group, azienda specializzata in progetti e soluzioni di digitalizzazione della governance in particolare Corporate governance dei rischi, compliance ed audit, Business Impact Analysis, Business Process Management, consulenza strategica per il management ICT.
Linkedin: https://www.linkedin.com/in/piernati/

Andreas Arthofer, Senior Digital Manager con +15 anni di esperienza internazionale in Business Analysis & Project Management con certificazioni Agile, SCRUM, PRINCE2 e Waterfall
Linkedin: https://www.linkedin.com/in/andreas-arthofer/

NB: per tutti i partecipanti è previsto un caffè di benvenuto all’inizio dell’evento ed un buffet a fine dell’evento per scambiarsi opinioni e consigli.

 

Programma

13.45 – Accoglienza

14:00 – Presentazione dei partecipanti con uno spazio di 5 minuti ciascuno, prima parte della tavola rotonda con la discussione del tema fil rouge.

16.20 – Pausa caffè

16.40 – Seconda parte della tavola rotonda con la discussione dei temi richiesti  

18.00 – Aperitivo finale con conclusione, domande e networking

 

Iscrizione

Quota di partecipazione: CHF 100.00

Numero massimo di iscritti: 15 persone

Al termine del processo di iscrizione, vi invitiamo di scrivere una mail all’indirizzo staff(at)itsmf.ch per comunicare la vostra tematica e per ricevere ulteriori dettagli organizzativi.

Acquista il tuo biglietto

Passato, presente e futuro di itSMF

Le origini e la sua storia


Per descrivere itSMF ed il suo impegno territoriale a divulgare, confrontarsi, consigliare e formare i professionisti del settore IT, trasmettendo loro il giusto mix di cultura e conoscenze per affrontare le sfide del futuro, è utile soffermarsi per raccontare la sua storia ed evoluzione nel tempo.

itSMF Svizzera è un’associazione no-profit attiva nel 1998, capitolo nazionale di itSMFi, l’unica associazione riconosciuta dal 1991 a livello mondiale dal OGC (Office of Government Commerce in UK) prima e da Axelos dopo, impegnata a migliorare la gestione della qualità dei servizi informatici attraverso la diffusione di una comunità virtuale mondiale di professionisti, distribuita capillarmente nei vari paesi.

Nel passato l’esigenza e la richiesta ponevano l’accento sul ciclo di vita dei servizi IT in sé; gli eventi e le attività erano concentrate sull’importanza dei processi, sul consolidamento delle informazioni, nella definizione di una chiara e delineata struttura dei ruoli e delle competenze delle figure IT a livello organizzativo per far crescere il livello di maturità all’interno delle aziende ed ottenere una funzione IT allineata con il business.

 

L’evoluzione ed il presente


Oggi, e sempre più nel futuro, il paradigma è cambiato: la funzione IT, e quindi il governo dell’informatica devono rispondere ad una maggiore e pressante richiesta di velocità di esecuzione e di realizzazione degli artefatti, di adattamento e resilienza ai cambiamenti delle specifiche, adozione di un approccio iper collaborativo delle varie figure IT; per questi motivi l’accento degli eventi e delle attività si è spostato nella catena di valore IT che viene attraversata per fornire prodotti e servizi di qualità e che spinge a concentrarsi primariamente su quelle attività che portano valore e quindi competitività.
A richiederlo in particolare sono le sfide della rivoluzione digitale e del «time to market», per  questo la gestione dei servizi IT (IT Service Management) e della Governance IT non sono più problematiche relegate solo ai team IT ed alla direzione aziendale ma abbracciano ogni figura aziendale che ha un potere decisionale al suo interno e che deve interagire con i vari processi in via di digitalizzazione.
La necessità di automatizzare, affidarsi all’intelligenza artificiale delle macchine, di semplificare gli step decisionali ed orchestrare tutti i flussi di lavoro o processi sono difficili ma essenziali da metabolizzare, soprattutto tra le risorse umane, che sono la parte importante degli attori dei processi, a cui viene chiesto di adottare un approccio fortemente orchestrato e collaborativo.

 

L’evoluzione di itSMF ha portato quindi ad affinare nel tempo l’adattamento delle migliori metodologie di lavoro nella gestione di progetti, ciclo di vita dei servizi informatici, processi, resilienza alle minacce di sicurezza e proattività nella gestione dei rischi per guidare le aziende ad essere strategicamente allineate ad utilizzare e sfruttare l’informatica, e le molteplici tecnologie digitali, quale importante leva di crescita e sviluppo.

 

La filosofia e la visione


La filosofia è incentrata attorno ai concetti di:
★ condivisione e discussione
★ miglioramento continuo
★ professionalità e formazione

La diffusione delle comunità locali permette di adottare un linguaggio comune ed omnicomprensivo che facilita ed ispira le decisioni strategiche in un’unica direzione coerente ed ampiamente condivisa.

La visione di itSMF è l’approccio pratico e produttivo attraverso l’assioma
Azienda ⇒ problema ⇒ confronto ⇒ soluzione ⇒ intervento

con un linguaggio semplice e diretto in grado di esprimere concetti in modo chiaro.
Questo è il futuro; la governance è il principale collante tra gli obiettivi aziendali ed il mondo digitale con le sue tecnologie, che sono il mezzo per raggiungerli.

 

Il futuro e perché affiliarsi


Negli eventi futuri itSMF presenterà il suo impegno, il percorso di tematiche che vuole intraprendere, la sua catena di valori, i più moderni strumenti e migliori pratiche, un nuovo modo di comunicare per raggiungere tutti i differenti interlocutori.
Le tematiche in programma che verranno toccate sono:

👉 Cyber Security & Compliance, GDPR e la nuova LDP

👉 Una tavola rotonda su temi che verranno proposti dalla comunità

👉 Un corso propedeutico all’ottenimento di PDU e CPE per le certificazioni PMI ed  ISACA

👉 La governance IT nell’era Cloud

👉 DevOps ed ITIL per Agile PM e team collaboration

Axelos, a cui ci ispiriamo, propone ITIL per il Service Management, Prince2 per il Project Management con una spinta sempre più al mondo Agile Project Management e Resilia per la resilienza alle minacce Cyber. Le nostre conoscenze ed esperienze sono in grado di mappare in modo funzionale le diverse metodologie di riferimento e quelle adottate come le norme ISO/IEC, ISACA, PMI, ScrumAlliance, DevOps, VeriSM, IT4IT, Lean, Kanban.}

L’affiliazione ad itSMF, che a livello mondiale raccoglie oltre 6’000 aziende e 40’000 membri, permette di accedere ad eventi e seminari gratuitamente, workshop e tavole rotonde a prezzi scontati ed usufruire di pubblicazioni e documentazione, casi di studio riservati ai soli membri, accedere alla formazione e certificazioni a condizioni vantaggiose.

ItSMF non vuole essere un semplice divulgatore di conoscenze ma un aggregatore in grado di mettere in contatto diretto professionisti ed aziende, soluzioni a problemi reali per ottenere un concreto beneficio nell’attuazione delle migliori pratiche di un governo dei servizi informatici.

Proprio il ruolo di accentratore crea le condizioni di mercato ideali per un marketing naturale e mirato attraverso il confronto su temi ed opinioni, condivisione di idee, esperienze, differenti approcci di applicazione delle metodologie. Sostenere e il consolidamento di questo gruppo territoriale di lavoro porta le aziende a proporsi in modo innovativo, a scegliere ed essere scelte quali partner ideali.

 

La catena del valore


I servizi che identificano il nostro valore sono:

🔑 La divulgazione
Attraverso la quale cerchiamo di adottiamo tutti gli strumenti di successo per trasferire la conoscenza delle migliori pratiche e dottrine nell’ambito della gestione del ciclo di vita dei servizi IT e del governo dell’IT. Siamo chiamati a farlo nel migliore dei modi e con più prospettive, sia orientate internamente allo staff IT che soprattutto ai dirigenti e responsabili aziendali e tutti coloro che hanno un ruolo decisionale all’interno delle aziende.
Divulghiamo attraverso seminari, workshop, ed i nostri canali social attraverso un’attenta ricerca di  mercato e di autorevoli proposte di partners e sponsor che ci aiutano ad individuare le soluzioni che le aziende chiedono

 

🔑 Il confronto
Il primo metodo di confronto è il nostro blog, sempre accessibile dal quale possono nascere interessanti spunti che estendono le tematiche affrontate negli eventi e creano le condizioni per trattare altre nuove ed interessanti.
Il confronto nasce sempre dall’interno della nostra comunità di professionisti, partners ed affiliati ai quali diamo la facoltà di essere protagonisti ed avanzare una qualsiasi tematica che in questo momento si affronta in azienda come p.e. ottenere uno standard di qualità, ottemperare ad una nuova compliance di settore o semplicemente l’esigenza di migliorare le performance di certi servizi per allineare le nuove esigenze aziendali.
Le tavole rotonde sono le tipologie di evento che hanno lo scopo di presentare le problematiche, scambiarsi opinioni e ed assunzioni, permettere a tutti i partecipanti di prepararsi per dare un contributo importante alla questione e trovare le giuste soluzioni che i propositori si aspettano.
Agli incontri prendono parte aziende che rappresentano oggi i maggiori settori economici locali di rilievo.

 

🔑 La consulenza
Attraverso i nostri partners e sponsor siamo in grado di seguire sul territorio le aziende che hanno l’obiettivo di ottenere una soluzione mirata alle proprie necessità.
Cerchiamo sempre di ascoltare attentamente gli interlocutori per capire al meglio i fattori ambientali ed essere poi in grado di adattare gli approcci pratici, le metodologie ed i framework/strumenti secondo gli obiettivi specifici.
Presentiamo e consigliamo strumenti di lavoro che permettono di integrare, orchestrare e semplificare l’adozione di processi IT discussi precedentemente.
Il nostro concetto di consulenza spazia dal supporto e sostegno strategico al management per allineare il comparto IT ad esso, gestire il cambiamento aziendale alle innovazioni e suggerire profili professionali e competenze in ambito itSM per le specifiche esigenze IT.
Il nostro giudizio degli esperti è competente ed imparziale per approvare e validare i vostri processi di innovazione attraverso i servizi informatici.

🔑 La formazione
Dovrebbe essere il primo tassello della catena del nostro valore ma noi lo poniamo alla fine perché gli interlocutori devono prima capire le tematiche, le sfide, gli obiettivi, la grande necessità di adottare le pratiche di IT Service Management e IT Governance, in azienda. Confrontarsi con i problemi reali e le difficoltà di supportare al meglio le aziende, essere coinvolti da consulenti esperti per giungere alla conclusione che il proprio livello di formazione va migliorato e certificato per essere allineato e meglio spendibile.
La nostra visione è quella di permettere agli affiliati e professionisti di intraprendere i canali formativi sfruttando il nostro network professionale e la competenza dei nostri partners e sponsor cerchiamo di instillare la cultura del “conoscere per saper fare” con percorsi di formazione e di certificazione in grado di coprire tutte le necessità.
Parallelamente ai corsi di formazione accreditati alle certificazioni organizziamo anche corsi e seminari avanzati per trasferire conoscenze specifiche su temi richiesti.
Identifichiamo in tutto questo un tassello importante, presente e futuro, per far crescere i professionisti e con essi le aziende.

Partecipa all'evento